TRAINING IN TEAM COACHING


Il coaching dall’antico inglese coach: calesse, consiste nell'accompa-gnamento di un individuo da un “posto” iniziale ben definito a una “meta desiderata”. Il viaggio può essere fatto singolarmente o in gruppo, guidati comunque da un “nocchiero”, specialista del cambiamento: il Coach. Nel caso di un team coaching, il coach osserva il funzionamento della squadra, valuta le resistenze e le debolezze del team e sviluppa   un programma per attuare i cambiamenti necessari al fine di raggiunge-re gli obiettivi. Il team coaching amplifica anche lo spirito di squadra e la responsabi-lità comune attraverso l'impegno di ogni singolo membro. Il coaching di gruppo viene utilizzato soprattutto per lo sviluppo personale, quando in un’azienda oppure in un team esiste un’atmosfera che non permette la collaborazione tra le parti. Questo strumento può portare a effetti sinergici e risulta molto utile nella creazione di un project-team. Il team coaching è indicato a coloro i quali hanno  responsabilità gestionali nel settore pubblico, nell’economia e nella politica. Aziende, organizzazioni, strutture pubbliche e private usufruiscono del coaching come strumento per lo sviluppo del personale. L’obiettivo è di aumentare l’efficienza, di migliorare la gestione dei diversi ruoli e di accrescere le competenze sociali, gestionali e manageriali di dirigenti e collaboratori. Si può utilizzare il coaching anche per valutare le performance di gruppi di lavoro.

caratteristica


  • La sessione di team  coaching non prevede una durata specifica . Si basa su incontri a cadenza settimanale fino a quando il team raggiunge i risultati attesi e riesce autonomamente a mantenere elevati standard di performance.