TRAINING IN PERSONAL COACHING


Il coaching dall’antico inglese coach: calesse, consiste nell'accompa-gnamento di un ndividuo da un “posto” iniziale ben definito a una “meta desiderata”. Il viaggio può essere fatto singolarmente o in gruppo, guidati comunque da un “nocchiero”, specialista del cambiamento: 
il Coach. Il coaching è una relazione di collaborazione, finalizzata al raggiun-gimento di obiettivi personali, relazionali o professionali. Agendo sull'autoconsapevolezza e sul senso di autoefficacia, facilita l'espressione e lo sviluppo delle potenzialità. Il coach non prevede di dare soluzioni a problemi ma incoraggia a risolverli. Di solito, il coach aiuta i clienti a trovare le “loro” soluzioni attraverso un metodo maieutico, facendo le domande utili affinché loro possano meglio comprendere la situazione. Il coaching individuale permette di elaborare in modo personale e intenso i temi suggeriti dal cliente. In un coaching individuale si può: 

  • sviluppare e cambiare comportamenti e atteggiamenti di dirigenti, collaboratori ecc.
  • raggiungere a breve termine i risultati

Manager, dirigenti, liberi professionisti usufruiscono del coaching per aumentare le performance, per eliminare situazioni di stress e per gestire in modo professionale situazioni complesse.

 

caratteristica


  • La sessione di personal coaching non prevede una durata specifica . Si basa su incontri a cadenza settimanale fino a quando il coachee raggiunge i risultati attesi e riesce autonomamente a mantenere elevati standard di performance.